I disturbi alimentari.

I disturbi alimentari.

Insieme alla Dottoressa Ilaria Repossi abbiamo parlato dei vari disturbi alimentari che possono colpire i ragazzi.

Di seguito le schede riassuntive sui punti principali trattati in questa puntata:

Scheda 1

I disturbi alimentari in adolescenza sono un disagio prevalentemente femminile, anche se in misura minore colpiscono anche gli adolescenti di sesso maschile.

Le difficoltà possono essere più o meno gravi, si possono collocare in una violenta crisi adolescenziale fino ad arrivare a una vera e propria patologia.

L’adolescente, anche in questo caso, manifesta attraverso un’azione ciò che non riesce a esprimere.

L’anoressia e la bulimia sono i disturbi del comportamento alimentare di maggiore gravità.

Scheda 2

L’alterazione del comportamento alimentare adolescenziale è di per sé un segnale da non sottovalutare mai.

La bizzaria, la rigidità alimentare e il rifiuto del cibo sono espressioni diverse di una possibile disarmonia della sfera affettiva dell’adolescente che sta domandando implicitamente qualcosa ai propri genitori.

La prima forma di prevenzione che un genitore può operare inizia non dimenticando che il cibo più nutriente per un figlio è l’ascolto, l’essere riconosciuto e rispettato come una persona diversa.

Condividi sui social

Roberta Ferrari

Roberta Ferrari

Site Footer

Sliding Sidebar

Chi sono

Chi sono

Conduttrice, giornalista, autrice, laurea in psicologia. Amo mia figlia Iris, i miei affetti, gli animali, il mio lavoro.

Seguimi sui social

Facebook