La scelta scolastica e lo studio degli adolescenti.

Insieme all'esperto:

Ultima puntata di questa stagione per Figli Felici- Genitori e Adolescenza.
Con la Dottoressa Ilaria Repossi concludiamo questo ciclo parlando di scuola e d’impegna scolastico.
Può capitare che i ragazzi prendano un brutto voto o che non si applichino con la giusta dedizione: la nostra esperta sottolinea quanto punirli con un castigo non porti alla soluzione del problema; bisogna sempre sapere cosa si nasconde dietro, con un dialogo aperto e con la giusta attenzione.
Un brutto voto è rimediabile, non è la fine del mondo e può succedere a tutti.
L’esempio è sempre la prima risposta da dare ai nostri figli: se vedono il nostro impegno nel lavoro e nel portare a termine i compiti che ci sono stati dati, anche loro faranno altrettanto.
Importante è anche cercare di stimolarli, interessandosi alla materia che studiano e capire quali siano le loro inclinazioni.
Bisogna essere partecipi, motivo per cui è positivo comprendere il mondo che frequentano, interagendo e andando a parlare con gli insegnanti.
Il nucleo scolastico, dopo la famiglia, è il loro secondo mondo.
Dietro a un ragazzo che si rifiuta di andare a scuola si nasconde una motivazione profonda: è un segnale di grande rifiuto che va approfondito in primo luogo con lui, poi con gli insegnanti ed eventualmente anche con l’aiuto di uno psicoterapeuta.
Nella puntata parliamo anche del passaggio che faranno molti adolescenti dalle scuole medie a quelle superiori.
Comporta tanti cambiamenti, motivo per cui i genitori non dovrebbero riversare sui figli le proprie aspettative: andrebbero accompagnarli nel conoscere le varie offerte formative per scegliere ciò per cui si sentono maggiormente portati.
Sono i ragazzi che dovranno impegnarsi e studiare, è quindi corretto che scelgano quello per cui si sentono più adatti.
La decisione presa per conto loro da parte del genitore sarebbe castrante. La scuola è importante, così come lo studio, ragione per cui dobbiamo supportare i nostri figli affinché prediligano con fiducia il loro percorso personale.
Vi ringrazio per aver seguito le mie puntate con tanta partecipazione, vi terrò aggiornati durante l’estate sulle prossime novità e vi ricordo di scrivere come sempre all’indirizzo e-mail per qualsiasi argomento vogliate venga trattato nella prossima stagione.
Buona visione e buone vacanze estive con Figli Felici!

TAGS
adolescenti, adolescenza, brutto voto, ilaria repossi, impegno, insegnanti, medie, psicologa, psicoterapeuta, roberta ferrari, scelte scolastiche, scuola, scuole superiori, studio

Condividi sui social

Roberta Ferrari

Roberta Ferrari

Site Footer

Sliding Sidebar

Chi sono

Chi sono

Conduttrice, giornalista, autrice, laurea in psicologia. Amo mia figlia Iris, i miei affetti, gli animali, il mio lavoro.

Seguimi sui social

Facebook