Sentirsi esclusi in adolescenza

Insieme all'esperto:

In questa nuova puntata di Figli Felici parleremo con la Dottoressa Ilaria Repossi di quanto i ragazzi avvertano la sensazione di sentirsi a volte totalmente soli ed esclusi.
Questa percezione possono avvertirla sia nei confronti della famiglia, sia di alcuni amici coi quali si sono create vere e proprie fusioni che, improvvisamente e per motivi per loro del tutto inspiegabili, si spezzano.
Ora più che mai, da parte dei genitori, dovrebbe esserci un ascolto attivo, che li faccia sentire compresi in un’idea di esclusione che per gli adulti può essere del tutto irrilevante e che, invece, assume una dimensione pesante per gli adolescenti.
Illustreremo i sintomi per cogliere in tempo questo disagio e per poterne parlare in famiglia.
Importante è trasmettere ai propri figli il rispetto per sé e capire cosa li spinga ad accettare a tutti i costi determinate amicizie, pur di sentirsi parte di un gruppo.
Bisogna mettere in conto il rischio di non piacere a tutti e aprirsi anche a nuove conoscenze.
Qui sopra la puntata da vedere.
Buona visione a tutti e alla prossima settimana.

Condividi sui social

Roberta Ferrari

Roberta Ferrari

Site Footer

Sliding Sidebar

Chi sono

Chi sono

Conduttrice, giornalista, autrice, laurea in psicologia. Amo mia figlia Iris, i miei affetti, gli animali, il mio lavoro.

Seguimi sui social

Facebook